Polizza Professionale

Fornire ai clienti servizi di elevata qualità è obiettivo primario di ogni professionista; nonostante si operi con la massima attenzione e assoluta diligenza, la complessità degli argomenti affrontati e la crescente litigiosità che contraddistinguono l’attuale contesto socio-economico comportano una sempre maggiore esposizione al rischio.

Il professionista può così trovarsi a dover fronteggiare reclami, fondati o pretestuosi, per negligenze professionali che lo espongono a possibili gravose richieste di risarcimento ed alla certezza di dover comunque sostenere ingenti spese di difesa legale.

Le principali attività professionali per le quali prestiamo copertura assicurativa con soluzioni assicurative di RC Professionale, Civile e Amministrativa divise secondo la classificazione del CNEL – Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro, in tre categorie :

  • un primo tipo di professioni, quelle protette, per l’esercizio delle quali è prevista l’iscrizione in Albi e l’Istituzione di un Ordine al quale è delegata la funzione di controllo sull’esercizio dell’attività;
  • un secondo tipo di professioni riconosciute, ovvero disciplinate dalla legge, per le quali tuttavia si richiede solo l’iscrizione in Albi o Elenchi, senza che sia necessaria la costituzione di un Ordine (ad esempio gli agenti di assicurazione e i periti assicurativi);
  • un terzo tipo di professione è dato infine dalle attività non regolamentate o “Professioni Associative”, ovvero non soggette ad una regolamentazione pubblicistica, ma presenti sul mercato del lavoro e rappresentate dalle relative associazioni.